top of page
Il trifoglio nano ha un'altezza di massimo 10 centimetri a partire da terra: di conseguenza il prato non necessita di tagli e manutenzione regolari.

In questo modo il risultato finale è più facile e semplice da gestire. Il trifoglio nano si caratterizza per essere una pianta tappezzante, che consente di avere un vero e proprio tappeto erboso compatto, fitto e dallo sviluppo veloce per zolle. Questa specie erbosa è una valida alternativa sia alle Graminacee che alla Dichondra, altra pianta erbacea per prati a bassa manutenzione: tra l'altro ne esistono tante varietà differenti per caratteristiche e modalità di sviluppo.

Di conseguenza si può adottare la soluzione che risponde maggiormente alle proprie esigenze.

Il prato fiorisce in primavera, così da avere una soluzione di grande impatto estetico; allo stesso tempo si spargono sementi per rendere più ricco il tappeto erboso la bella stagione precedente. Il trifoglio nano appartiene alle Leguminose (Fabaceae) e quindi tra le radici si sono annidati batteri che fissano nel terreno l'azoto dell'aria: di conseguenza non è necessario effettuare concimazioni per reintegrare le sostanze nutritive nel terreno.

Al contrario, lo stato dell'area migliora con il passare degli anni. Allo stesso tempo il tappeto erboso non deve essere innaffiato spesso perché la pianta predilige le zone asciutte, anche se lo sviluppo avviene senza problemi in qualunque genere di terreno. Inoltre non risente in alcun modo di posizioni poco soleggiate oppure all'ombra.

È preferibile effettuare la semina nel mese di aprile. I semi di questa specie si possono trovare facilmente in molti negozi diversi, dai garden center ai vivai, dai centri giardino alle floricolture; in alternativa l'acquisto è effettuabile attraverso internet.

DOSI 10-15GR DI SEME PER 1 METRO QUADRATO

SEME TRIFOGLIO NANO REPENS GR.500/KG.1

SKU: SKU 5992
€0,00Prezzo