fbpx
tutto-quello-che-ti-serve-per-la-raccolta-delle-olive

La raccolta delle olive: una tradizione nostrana

Il nostro paese ha una grande tradizione nella coltivazione e nella raccolta delle olive, con oltre 500 diverse varietà di cultivar e arci-noti avamposti di produzione, come la nostra bella Toscana, la Puglia e la Liguria, dove ogni anno viene prodotto un Olio di altissima qualità, amato in tutto il mondo.

Il modo di raccogliere le olive rappresenta una fase molto delicata del processo di produzione dell’olio extravergine di oliva, è importante quindi utilizzare i giusti strumenti, ed è per questo che noi di Agraria di Vita abbiamo selezionato per il negozio e per lo shop, soltanto accessori che noi per primi utilizziamo con fiducia e soddisfazione.

Raccolta olive a mano o a batteria?

Chi dispone soltanto di pochi ma buoni olivi, potrebbe decidere di utilizzare a mano rastrelli, o pettini, ovvero attrezzi che una volta montati su lunghe canne o meglio ancora su aste telescopiche consentono di far cadere i preziosi frutti per la successiva raccolta.

Ma coloro che hanno interi appezzamenti di olivi potrebbero scegliere di utilizzate i cosiddetti abbacchiatori, ovvero strumenti in grado di scuotere facilmente i rami per una più veloce e meno faticosa fase di raccolta., grazie ad un motere: a scoppio o a corrente, ed in quest’ultimo caso consigliamo la praticità di quelli senza filo: gli ormai famosi strumenti per la raccolta olive a batteria.

Tecnica raccolta olive: come usare al meglio le reti

Una volta cadute dalla pianta, come si raccolgono le olive? La tradizione ci inesegna che l’utilizzo di apposite reti facilita la raccolta del prezioso futto e ne preserva il contatto con le impurità del terreno. Ma le reti non sono tutte uguali, vediamo quelle che puoi trovare nel nostro shop:

  • rete a nido d’ape: è la più utilizzata, ma risulta essere piuttosto fragile e sottoposta a strappi
  • rete antispina: molto più resistente, è la scelta ideale per utilizzarla, se ben conservata, anche di anno in anno in ogni periodo raccolta olive

Secondo la quantità di piante possedute è possibile scelgliere tra:

  • reti a rotolo, da dispiegare in modo lineare sotto molteplici alberi;
  • reti a telo quadrato, con spacco centrale per avvolgere anche il tronco dell’albero.

Trasporto verso il frantoio

Per trasportare le olive dal luogo di raccolta al frantoio raccomandiamo l’utilizzo delle apposite cassette, ideali per non soffocare i frutti mantenendo areazione e la . Nel nostro shop puoi trovare quelle impilabili che hanno il grande vantaggio di poter essere impilate una sopra l’altra non schiacciando quindi le olive.

POTREBBE ESSERTI UTILE:

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Apri la chat
Serve aiuto?
Ciao!
Possiamo aiutarti?